La Siringa premiata a Casale Monferrato

Tra i "magnifici otto" selezionati da una giuria nazionale di giornalisti ed esperti del settore c'è anche il lavoro de La Siringa, che trovate citata nel numero de La Nuova Ecologia di ottobre (premio Luisa Minazzi).

"È vero, insegna italiano e latino. Ma al centro del suo progetto educativo ha collocato l’ambiente. Costruendo insieme agli alunni del liceo in cui lavora, il Galeazzo Alessi di Perugia, una rivista (la “Siringa”) che circola anche al di fuori dell’istituto. Così, attraverso la pratica giornalistica, riesce a migliorare la sensibilità dei giovani reporter intorno alle tematiche “verdi” sperimentando una scuola diversa, che valorizzi trasversalmente le discipline, educhi alla cittadinanza, favorisca l’alternanza fra istruzione e lavoro. La passione per la natura, già dai tempi in cui era scout con l’Agesci, d’altro canto non le manca. E insieme alla rete nazionale di Giornalisti nell’erba è testimone di una scuola vivace, innovativa, desiderosa di lasciare un segno positivo nel territorio. Quello per lei è un voto per la scuola che vogliamo!
Annalisa Persichetti, Marsciano (Pg, 1970)"
Da http://www.premioluisaminazzi.it/?p=415

Commenti